PresentationPDF Available

Le linee guida dell'Istituto Superiore di Sanità e l'orientamento europeo per la TelePediatria

Authors:

Abstract

Week 21, Lesson 107 of the Master in A.I. and Telemedicine of the University of Parma
Le linee guida dell’Istituto
Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per
la telepediatria
Dott. Fabio Capello
Direttore Centro Studi “G. Russo” SIT
Le linee guida dell’Istituto
Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la
telepediatria
Fabio Capello, MD, MSc
Specialist in Paediatrics
eHealth and Tele-Medicine
Community Paediatrics, School Health and Disease Control
Medical Epistemology and Complexity in Medicine
Journalism, Medical Writing and Scientific Communication
Medicine in Extreme Rural and Limited-resource Settings
Tropical Diseases and Malnutrition in Children
ARGOMENTI
La Telemedicina in Pediatria
La Normativa sulla Telemedicina in Italia
Le indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità sulla Telepediatria
Scenari Europei e Internazionali
Medicina negli scenari a risorse
limitate e negli scenari estremi
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
La Telemedicina in Pediatria
Medicina negli scenari a risorse
limitate e negli scenari estremi
Telepediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
COSA E’ IL BAMBINO?
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
PRIMA INFANZIA SECONDA INFANZIA TERZA INFANZIA ADOLESCENZA
PUBERTÀ
FANCIULLO/A
NEONATO
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
LATTANTE
BAMBINO/A
RAGAZZO/A
BAMBINO/A
RAGAZZINO/A
MINORE
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
NEWBORN
TODDLER
SMALL /YOUNG/LITTLE BOY/GIRL
TEEN
CHILD / BOY / GIRL / KID
BOY / GIRL
TWEEN
BABY
SCHOOLBOY / SCHOOLGIRL
LAD
YOUNGSTER
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
Differenti attori intervengono nel processo di
comunicazione, quando un bambino è coinvolto
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
La comunicazione Medico-Bambino
Nella comunicazione tra Pediatra e
Bambino esiste sempre un dislivello
comunicativo (top-to-bottom)
Il bambino non è a suo agio
Il bambino non si sente coinvolto nel
processo comunicativo e
conseguentemente di gestione della
propria salute
I genitori possono frapporsi nella
comunicazione medico bambino
Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Il Consenso Informato
Latto di telemedicina, in particolare
quando applicato all’infanzia, richiede il
consenso da parte delle varie parti
interessate che devono essere informate
in modo esaustivo su benefici, limiti e
criticità dello strumento usato
La Protezione dei Dati Sensibili
Il dato sanitario e in generale il dato
riferito al bambino deve poter essere
tutelato tenendo conto dello status di
minorenne del bambino stesso
La Tutela del Minore
Il minore è un individuo per sua natura
vulnerabile, il cui massimo interesse deve
sempre poter essere preservato, anche
quando si fa ricorso a strumenti
informatizzati per la gestione della sua
salute
Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
LE MALATTIE CRONICHE NELL’INFANZIA
Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
LE MALATTIE CRONICHE NELL’INFANZIA
Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
LE MALATTIE CRONICHE NELL’INFANZIA
Telemedicina e Bambini
Normativa e Linee Guida
Medicina negli scenari a risorse
limitate e negli scenari estremi
La Normativa in Italia
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Telemedicina e Bambini
Normativa e Linee Guida
Medicina negli scenari a risorse
limitate e negli scenari estremi
Le Linee Guida
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Norme e Raccomandazioni
Introduce il concetto di governace condivisa per
l’implementazione di sistemi di telemedicina sul
territorio nazionale, partendo dal presupposto che
“le iniziative di Telemedicina a livello nazionale […]
troppo spesso […] si riconducono a sperimentazioni,
prototipi, progetti, caratterizzati da casistica limitata e
elevata mortalità dell’iniziativa”
Definisce opportunità, ambiti e finalità della
telemedicina, nonché gli attori coinvolti,
componenti tecnlogiche, modelli organizzativi
Introduce una prima classificazione dei servizi di
telemedicina
Fornisce prime indicazioni sull’integrazione dei
servizi di Telemedicina con il S.S.N.
Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Definisce criteri e voci che devono essere
presenti nel modello di Fascicolo Sanitario
Elettronico che uno sviluppatore deve includere
nella progettazione di un modello
implementabile a livello regionale e nazionale.
Fornisce indicazioni sulla gestione del dato
Fornisce indicazioni sulla gestione del consenso
informato
Fornisce indicazioni sull’accesso e la protezione
del dato sanitario
Fornisce indicazioni relative all’interoperabilità
dei sistemi
Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Norme e Raccomandazioni
Definisce i presupposti necessari per
l’implementazione di un sistema di telemedicina,
e fornisce raccomandazioni per l’installazione di
un sistema domiciliare
Stabilisce criteri organizzativi e di collegamento
con il sistema sanitario
Definisce le condizioni relative al sistema
tecnologico e alla protezione dei dati
Fornisce definizioni relative ai servizi erogabili in
telemedicina in corso di emergenza sanitaria
Fornisce raccomandazioni pratiche per
l’implementazione di strumenti di telemedicina
in corso di emergenza sanitaria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Norme e Raccomandazioni
Definisce i criteri fondanti degli strumenti di
telemedicina in età pediatrica
Fornisce definizioni univoche per le modalità di
erogazione dei servizi di telemedicina
Stabilisce la necessità di un servizio di
telemedicina esplicitamente tarato sull’età
pediatrica
Fornisce raccomandazioni pratiche per
l’implementazione di strumenti di telemedicina
in corso di emergenza sanitaria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Norme e Raccomandazioni
Definisce i criteri nazionali per l’erogazione di un
servizio di telemedicina
Fornisce definizioni univoche per le modalità di
erogazione dei servizi di telemedicina
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Norme e Raccomandazioni
Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Definisce il concetto di TeleRiabilitazione
Definisce criteri, matrici di responsabilità e setting
di cura per l’erogazione di servizi di telemedicina
finalizzati all’assistenza domiciliare
Definisce il criterio di complementarierietà delle
diversi prestazioni erogabili in telemedicina e dei
diversi strumenti che si possono usare allo scopo,
inclusi i servizi erogati in modo tradizionale
Stabilisce il criterio di studio del bisogno e delle
necessità del paziente, sulla base del quale
proporre la strategia di teleriabilitazione più
appropriata
Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Norme e Raccomandazioni
Definisce criteri e matrici di responsabilità per
l’erogazione di servizi di telemedicina finalizzati
all’assistenza domiciliare
Fornisce definizioni univoche per le modalità di
erogazione dei servizi di telemedicina
Definisce i percorsi e gli attori responsabili
dell’attuazione dei servizi di telemedicina sul
territorio
Individua degli standard comuni per la gestione
informatica della medicina sul territorio
Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Fornisce indicazioni metodologiche dettagliate
relative allo sviluppo di progetti finalizzati alla
costruzione di una piattaforma di telemedicina
nazionale.
Definisce in modo univoco, anche in accordanza con
normative e linee guida nazionali per lo sviluppo di
sistemi di telemedicina, i diversi servizi della
telemedicina
Definisce gli standard minimi ed essenziali che
devono essere presenti in un modello di
telemedicina implementabile sul territorio nazionale
E’ vincolante per lo sviluppo di una piattaforma
nazionale che vincola a sua volta ogni progetto di
telemedicina regionale o locale
Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Normativa e Linee Guida
Medicina negli scenari a risorse
limitate e negli scenari estremi
I Riferimenti Europei
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Individua criteri e opportunità di un sistema di
telemedicina da implementare nell’area europea
Introduce il concetto di interoperabilità dei sistemi,
tenendo conto anche delle differenze tra i diversi
sistemi sanitari nei differenti paesi dell’Unione
Analizza gli aspetti organizzativi
Analizza gli aspetti legali
Analizza gli aspetti di responsabilità, tenendo conto
dei differenti quadri normativi nei diversi paesi
dell’Unione
Promuove il dialogo politico a favore dello sviluppo
di sistemi di eHealth
Norme e Raccomandazioni
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Le Indicazioni Istituzionali
Medicina negli scenari a risorse
limitate e negli scenari estremi
TeleMedicina
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni Istituzionali
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni Istituzionali
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni Istituzionali
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni Istituzionali
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni Istituzionali
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni Istituzionali
Le Indicazioni dell’ISS
Medicina negli scenari a risorse
limitate e negli scenari estremi
TelePediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Il documento introduce importanti elementi che devono
caratterizzare i sistemi di telemedicina progettati per l’area
pediatrica
Concetto di minore come individuo con peculiarità che lo distinguono dal
soggetto adulto, in ambito medico, sociale e legale
Introduzione del concetto di standard minimi per l’utilizzo dei sistemi
informatici nella gestione del paziente pediatrico
Introduzione del concetto del consenso informato, con le figure del minore
e del genitore/tutore/caregiver direttamente coinvolte nel processo
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Il documento introduce importanti elementi che devono
caratterizzare i sistemi di telemedicina progettati per l’area
pediatrica
Introduzione delle diverse aree di applicazione della telemedicina, con
definizioni univoche poi riprese da altri documenti ministeriali
Introduzione del concetto di telemedicina nelle gestione delle crisi sanitarie
con definizione delle caratteristiche proprie della sfera pediatrica
Analisi approfondita di possibili scenari di applicazione di sistemi di
telemedicina applicata alla pediatria e introduzione di algoritmi per la
gestione in scenari di crisi
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Il documento introduce importanti elementi che devono
caratterizzare i sistemi di telemedicina progettati per l’area
pediatrica
Criteri di eleggibilità e di esclusione
Caratteristiche generali della strumentazione tecnologica idonea per
l’utilizzo nella popolazione pediatrica, che devono tenere conto anche delle
peculiarità proprie dell’età evolutiva e del contesto familiare e sociale
Considerazioni sulla privacy del minore e degli elementi di tutela del minore
stesso, nonché del rispetto dei diritti fondamentali del bambino come
sancito dai consensi e gli accordi dalla normativa internazionale
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Il documento introduce importanti elementi che devono
caratterizzare i sistemi di telemedicina progettati per l’area
pediatrica
Campi di applicazione della telepediatria sia in ambito ospedaliero che
territoriale che di raccordo, con facilitazione dell’accesso ai servizi e alla
gestione del paziente acuto e cronico
Algoritmi e applicazioni della telepediatria durante emergenza COVID19 con
elementi di carattere generale per la gestione in senso lato delle emergenze
sanitarie in particolare in campo infettivologico
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Nel documento vengono definiti i diversi campi di applicazione e i servizi delle
telemedicina in senso lato con un focus speciale per l’area pediatrica, tra cui i
concetti di:
Televisita:
Telemonitoraggio:
Teleconsulto:
Coaching a distanza:
Teleriabilitazione:
Teleassistenza psicologica:
Equipe multidisciplinari a distanza:
Teleprogrammazione:
Servizi sincroni e asincroni:
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Nel documento vengono definiti i diversi campi di applicazione e i servizi delle
telemedicina in senso lato con un focus speciale per l’area pediatrica, tra cui i
concetti di:
Televisita:
Telemonitoraggio:
Teleconsulto:
Coaching a distanza:
Teleriabilitazione:
Teleassistenza psicologica:
Equipe multidisciplinari a distanza:
Teleprogrammazione:
Servizi sincroni e asincroni:
Interazione a distanza in tempo reale
per via digitale con comunicazione
audio-video, unitamente alla possibilità
di scambiare documenti clinici in
formato digitale e integrazione di altre
modalità di comunicazione. Essa
costituisce un atto medico ed è seguita
dalla formulazione di un referto clinico.
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Nel documento vengono definiti i diversi campi di applicazione e i servizi delle
telemedicina in senso lato con un focus speciale per l’area pediatrica, tra cui i
concetti di:
Televisita:
Telemonitoraggio:
Teleconsulto:
Coaching a distanza:
Teleriabilitazione:
Teleassistenza psicologica:
Equipe multidisciplinari a distanza:
Teleprogrammazione:
Servizi sincroni e asincroni:
Monitoraggio di parametri clinici del
paziente, eseguito per lo più in modo
automatico, attraverso dispositivi
medici collocati in prossimità del
paziente oppure indossabili, o inseribili
nel corpo del paziente.
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Nel documento vengono definiti i diversi campi di applicazione e i servizi delle
telemedicina in senso lato con un focus speciale per l’area pediatrica, tra cui i
concetti di:
Televisita:
Telemonitoraggio:
Teleconsulto:
Coaching a distanza:
Teleriabilitazione:
Teleassistenza psicologica:
Equipe multidisciplinari a distanza:
Teleprogrammazione:
Servizi sincroni e asincroni:
Consiste nell’interazione tra
professionisti medici da remoto,
generalmente condotta in assenza del
paziente e seguita dalla formulazione di
un referto clinico. Quando in consulto è
condotto con anche il paziente in
collegamento, allora assume le
modalità della televisita.
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Nel documento vengono definiti i diversi campi di applicazione e i servizi delle
telemedicina in senso lato con un focus speciale per l’area pediatrica, tra cui i
concetti di:
Televisita:
Telemonitoraggio:
Teleconsulto:
Coaching a distanza:
Teleriabilitazione:
Teleassistenza psicologica:
Equipe multidisciplinari a distanza:
Teleprogrammazione:
Servizi sincroni e asincroni:
Attività di tutoraggio per mezzo di
videochiamata e/o di applicazioni
software, con l’obiettivo di conferire
specifiche abilità e autonomia al
paziente e alla sua famiglia in
operazioni utili per la salute del
paziente stesso.
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Nel documento vengono definiti i diversi campi di applicazione e i servizi delle
telemedicina in senso lato con un focus speciale per l’area pediatrica, tra cui i
concetti di:
Televisita:
Telemonitoraggio:
Teleconsulto:
Coaching a distanza:
Teleriabilitazione:
Teleassistenza psicologica:
Equipe multidisciplinari a distanza:
Teleprogrammazione:
Servizi sincroni e asincroni:
Attività di riabilitazione condotta da
remoto per mezzo di tecnologie digitali
e robotiche.
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Nel documento vengono definiti i diversi campi di applicazione e i servizi delle
telemedicina in senso lato con un focus speciale per l’area pediatrica, tra cui i
concetti di:
Televisita:
Telemonitoraggio:
Teleconsulto:
Coaching a distanza:
Teleriabilitazione:
Teleassistenza psicologica:
Equipe multidisciplinari a distanza:
Teleprogrammazione:
Servizi sincroni e asincroni:
Terapia di supporto psicologico
somministrata online.
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Nel documento vengono definiti i diversi campi di applicazione e i servizi delle
telemedicina in senso lato con un focus speciale per l’area pediatrica, tra cui i
concetti di:
Televisita:
Telemonitoraggio:
Teleconsulto:
Coaching a distanza:
Teleriabilitazione:
Teleassistenza psicologica:
Equipe multidisciplinari a distanza:
Teleprogrammazione:
Servizi sincroni e asincroni:
Da utilizzare per i piani di assistenza
individualizzati e la programmazione di
interventi di sanità pubblica riferiti alla
popolazione pediatrica, alla medicina
scolastica e di comunità.
Alcuni servizi di telemedicina
necessitano di un PAI o PRI per
essere erogati
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Nel documento vengono definiti i diversi campi di applicazione e i servizi delle
telemedicina in senso lato con un focus speciale per l’area pediatrica, tra cui i
concetti di:
Televisita:
Telemonitoraggio:
Teleconsulto:
Coaching a distanza:
Teleriabilitazione:
Teleassistenza psicologica:
Equipe multidisciplinari a distanza:
Teleprogrammazione:
Servizi sincroni e asincroni:
Comunicazione e concertazione di
programmi assistenziali di controllo, di
interventi, di procedure, di percorsi
terapeutico-assistenziali, che devono
essere eseguiti poi in presenza.
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Nel documento vengono definiti i diversi campi di applicazione e i servizi delle
telemedicina in senso lato con un focus speciale per l’area pediatrica, tra cui i
concetti di:
Televisita:
Telemonitoraggio:
Teleconsulto:
Coaching a distanza:
Teleriabilitazione:
Teleassistenza psicologica:
Equipe multidisciplinari a distanza:
Teleprogrammazione:
Servizi sincroni e asincroni:
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Le Indicazioni dell’ISS
Le Prospettive Europee e Internazionali
Medicina negli scenari a risorse
limitate e negli scenari estremi
TelePediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Europa e Resto del Mondo
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Europa e Resto del Mondo
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Europa e Resto del Mondo
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Europa e Resto del Mondo
2012 2013 2016 2021
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità e
l’orientamento europeo per la telepediatria Europa e Resto del Mondo
2010-2014 2018 2021 2020
ResearchGate has not been able to resolve any citations for this publication.
ResearchGate has not been able to resolve any references for this publication.