PosterPDF Available

Vacanze invernali separate per una coppia di occhioni Burhinus oedicnemus nidificante nella Maremma viterbese

Authors:
  • ornis italica, rome, italy

Abstract

Burhinus oedicnemus
Vacanze invernali separate per una coppia di occhioni Burhinus
oedicnemus nidificante nella Maremma viterbese
Angelo Meschini *, Carlo Catoni **, and Giacomo Dell’Omo **
* CORACIAS Viterbo, Viale Trieste 34
** Ornis italica Roma, Piazza Crati 15
Introduzione
Il sistema migratorio dell’occhione è estremamente complesso,
sia in ambito Paleartico occidentale, sia per quanto riguarda la
sola Italia. Locchione si comporta da migratore parziale, con una
frazione di individui residente e un’altra migratrice. In questa
situazione dinamica, nel nostro paese, non solo il fattore
latitudinale sembra essere coinvolto.
Nell’ambito del progetto condotto da Ornis italica CORACIAS,
con il coordinamento di Unitus che prevede l’uso di GPS per
conoscere l’autoecologia, l’etologia ela migrazione degli occhioni
in provincia di Viterbo, abbiamo applicato gli strumenti ad un
campione di 14 individui per registrare i movimenti invernali e le
rotte di migrazione.
In questo lavoro si riporta lo svernamento differenziale degli
individui di una coppia: A8A (maschio) e 42A (femmina) muniti di
GPSGSM nella primavera 2018 in fase riproduttiva in un prato
pascolo in provincia di Viterbo e seguiti per tutta la stagione
riproduttiva 2019.
Risultati e Discussione
I partner hanno scelto due aree di svernamento distinte. La
femmina ha svernato in Sardegna centro-meridionale, in mosaici
agrari, incolti e pascoli; il maschio ha svernato in Tunisia,
nell’entroterra del Golfo di Gabes, in area pre-desertica. Il ritorno
alla medesima area riproduttiva, un prato pascolo di meno di 10 ha
è avvenuto il 17 febbraio 2019 per la femmina, ed il 5 marzo 2019
per il maschio. La prima deposizione della coppia è avvenuta nella
prima decade di aprile, tuttavia la covata è andata persa,
presumibilmente per predazione. Il nido era situato a meno di venti
metri dal nido del 2018. Per la prima volta si osserva nell’occhione,
anche se in un solo caso, un legame di coppia e al sito riproduttivo,
anche quando la fase invernale è stata trascorsa dai partner
separatamente, in questo caso in continenti diversi.
A8A (maschio) - linea verde chiaro (della parte
tratteggiata mancano punti), A: Autunno, P: Primavera
42A (femmina) linea gialla
Questo studio può contestualizzarsi nei lavori di Mori et al. (2013),
Giunchi et al. (2015) e Picciau (2017) che hanno analizzato aspetti
diversi della migrazione dell’occhione. I risultati di questi autori per gli
individui migranti inanellati in Maremma (n=5) evidenziano aree di
svernamento in Libia, Sardegna e Tunisia. Per gli individui inanellati e
marcati sul fiume Taro (Pr) si è notata invece una frequenza maggiore
di soggetti svernanti in Sardegna (n=5), contro i soli 2 individui
svernanti in Tunisia.
Il nostro studio conferma sostanzialmente i risultati degli autori
succitati per le aree di svernamento e pur se basato su due soli individui
suggerisce una strategia differenziale di migrazione tra i partner di una
stessa coppia.
Bibliografia
GIUNCHI D., CACCAMO C., MORI A., FOX J.W., RODRIGUEZ-GODOY F., BALDACCINI N.E. and
POLLONARA E., 2015. Pattern of non-breeding movements by Stone-curlews Burhinus
oedicnemus breeding in northern Italy. Journal of Ornithology. 156:991-998
MORI A; CACCAMO C.; RODRIGUEZ GODY F.; GIUNCHI D. 2013. E pur si muove!”: primi dati
sul comportamento migratorio di una popolazione italiana di occhione Burhinus oedicnemus.
Conference: XVII Convegno di Ornitologia ItalianoAt: Trento
PICCIAU A. 2017. Differenti strategie di migrazione di popolazioni di occhione (Burhinus
oedicnemus) dell’Italia centrale e settentrionale . Tesi di Laurea. Università di Bologna
Individuo
Inizio Arrivo Velocità
km/h
(min-
max)
Quota di volo m
slm (min-max)
A8A (M)
10 11 18 @ 16:56
11 11 18
/
/
42A
(F)
16 11 18 @ 16:55
17 11 18
84 (54
-
100)
163 (59
-357)
Individuo
Inizio Arrivo Velocità
km/h
(min-
max)
Quota di volo m
slm (min-max)
A8A (M)
04 03 18 @ 19:57
05 03 19 @ 23:58
79 (61
-92)
562 (236
-769)
42A
(F)
16 02 19 @ 18:01
17 02 19
@ 0:36
50 (39
-57)
62
(0-370)
Migrazione autunnale
Migrazione primaverile
ResearchGate has not been able to resolve any citations for this publication.
ResearchGate has not been able to resolve any references for this publication.